NEWS

Marzo 2016

Acciaieria di Terni: studio impatto sulla qualità dell'aria.

Analisi dell'impatto sulla qualità dell'aria delle emissioni di inquinanti relativi all'installazione della nuova linea di produzione acciai. L'analisi è stata effettuata mediante simulazioni modellistiche con il modello di calcolo Calpuff per lo studio della dispersione in atmosfera di NOx, polveri e componenti acide. ​

Febbraio 2016

Installazione stazione micrometeo Tecnogarden.

Una stazione per il monitoraggio dei parametri Micro meteo è stata installata presso la sociatà Tecnogarden. La stazione è finalizzata al controllo della dispersione di odori duarante le fasi di movimentazione dei cumuli di compost. I dati acquisiti sono resi disponibili sul sito Moniqa per l'accesso da parte degli enti di controllo.

Febbraio 2016

Depuratore di Concesio - Brescia : studio impatto odorigeno.

Supporto alla progettazione del nuovo impianto e analisi dell'impatto sulla qualità dell'aria delle emissioni odorigene prodotte dalle diverse sezioni del depuratore in progetto. L'analisi è stata effettuata mediante simulazioni modellistiche con il modello di calcolo Calpuff e in accordo con le Linee Guida della Regione Lombardia per la caratterizzazione delle emissioni gassose in atmosfera (Dgr. IX/3018 del 15/02/2012).​

Dicembre 2015

Installazione sistema SODAR-RASS presso l'Università di Catania.

Il sistema installato misura il profilo di vento, turbolenza e temperatura, oltre al gradiente della temperatura e alla quota di inversione termica. Sono misurate e analizzate le brezze di terra e mare oltre ai movimenti delle polveri dell'Etna durante le fasi di eruzione. Le misure SODAR e RASS sono integrate con le misure di un anemometro ultrasonico triassiale uSonic-3 Omni.

Novembre 2015

Centro Commerciale Locate Triulzi - Milano: studio impatto sulla qualità dell'aria.
Esecuzione di campagne di monitoraggio della qualità dell'aria per la realizzazione di un centro commerciale a Locate Triulzi. Il monitoraggio di NOx, CO, SO2, PM10, PM2.5, BTX, IPA e metalli terrigeni è stato effettuato con mezzi mobili e deposimetri. Monitorati anche i parametri meteorologici standard oltre all'utilizzo di anemometro ultrasonico triassiale per il calcolo della turbolenza atmosferica.